Okonomitalia's Blog

The only certainty is change

Ingiustizie April 25, 2011

Mai come in questi ultimi anni il divario tra chi ha troppo e chi ha troppo poco si è fatto così evidente e intollerabile. Alcuni si battono per colmare tante diseguaglianze e manifestare contro tante ingiustizie che si pensavano superate con i sistemi democratici ed il benessere economico. Eppure l’involuzione sociale e globale in atto è sotto i nostri occhi. Tutti proviamo indignazione. Tutti vorremmo fare qualcosa e lo esprimiamo nelle piazze dei social network. Tuttavia, nella realtà, non passiamo all’azione, non concretizziamo nei fatti le nostre buone intenzioni di costruire un mondo più equo e solidale. Perché? Che cosa ci frena? La nostra natura di esseri egoisti. Non siamo né capaci né disposti a fare qualcosa, a cambiare il nostro stile di vita a meno che non sia per un beneficio personale. Alcuni sono disposti piuttosto a distruggere altri pur di ottenere quello che vogliono. E questo su larga scala è ciò che vediamo materializzarsi vicino a noi così come nel resto del mondo. Dopo la crisi finanziaria globale, prodotto dell’ego fuori controllo, e dopo tutte le catastrofi naturali che si succedono implacabilmente in svariate parti del mondo abbiamo raggiunto la consapevolezza di quanto siamo tutti connessi, e che dipendiamo gli uni dagli altri. Il mondo è diventato piccolo e non è vivere in un dato luogo che ci salva dal pericolo. Il pericolo siamo noi. Ma anche il rimedio.

Advertisements
 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s